Parole sante...

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte della gente esiste, e nulla più. (Oscar Wilde)
- - - - - - - - - - - - - - - -

Copertina

Copertina

Aurelio Galleppini ~ ‘Tex Willer e i suoi pards’

sabato 4 ottobre 2008

QPR, ennesimo passo falso. Dowie in confusione

Birmingham City-QPR 1-0. La terza sconfitta nelle ultime quattro partite si concretizza nel recupero del primo tempo. Merito principale di Phillips che insacca di destro un assist di O’Connor. Demerito non meno importante quello di Dowie. Il tecnico, oltre a proporre un undici iniziale poco convincente, ha palesato una grave incapacità nel leggere la sfida. Inspiegabili, infatti l’ingresso di Ledesma a soli dieci minuti dal termine e la scelta di tenere Parejo ostinatamente in panca.
Che il viaggio a Birmingham non fosse una passeggiata di salute lo sapevano quasi tutti. Ma che i Rangers a St. Andrews mostrassero un’involuzione che sa tanto di crisi lo potevano immaginare solo i più pessimisti. La frazione iniziale, complice un Birmingham che viaggia a scartamento ridotto, sembra poter consentire ai londinesi di uscire quantomeno indenni. Così non è. Per il QPR il quarto gol stagionale di Phillips, giunto poco prima dell’intervallo, vale quanto un uppercut. E i quindici minuti di pausa non aiutano a riprendere i sensi. Nella ripresa la formazione guidata dallo scozzese McLeish continua a giocare al limite della sufficienza. Nonostante questo l’assoluta mancanza di idee nella fila avversarie le consente di tenere in pugno la zona nevralgica del campo. E, al 72’, di mettere in condizione Jaidi di incornare fra le braccia di Cerny la palla del possibile 2-0. Blackstock e Agyemang sono l’ombra di se stessi e il ritardato inserimento di Ledesma serve solo ad aumentare il volume delle imprecazioni per l’occasione perduta.


TABELLINO:

BIRMINGHAM CITY: Maik Taylor, Parnaby, Jaidi, Ridgewell, Murphy, Larsson, Carsley (Nafti 49), Agustien, Owusu-Abeyie (McFadden 75), Phillips (Jerome 80), O'Connor.

GOAL: 45 Phillips.

SUBS NOT USED: Doyle, Martin Taylor.

BOOKINGS: Ridgewell (2).

QPR: Cerny, Ramage (Connolly 82), Hall, Stewart, Delaney, Rowlands (Ledesma 80), Leigertwood, Mahon (Buzsaky 68), Cook, Blackstock, Agyemang.
SUBS NOT USED: Camp, Parejo.

BOOKINGS: Leigertwood (71).

REFEREE: D'Urso (Essex).

ATTENDANCE: 18.498.

Nessun commento: