Parole sante...

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte della gente esiste, e nulla più. (Oscar Wilde)
- - - - - - - - - - - - - - - -

Copertina

Copertina

Aurelio Galleppini ~ ‘Tex Willer e i suoi pards’

giovedì 3 settembre 2009

Depeche Mode, il ‘Tour of the Universe’ verrà edito su dvd e cd nel 2010

Nel settembre 2010 i Depeche Mode pubblicheranno un dvd live del ‘Tour of the Universe’. La notizia giunge dai soliti bene informati all’interno della Emi. Nessun dettaglio dell’operazione, inclusa la data oggetto delle riprese video, è ancora emerso. Si sa però che la macchina della major che cura la band inglese si è già messa in moto. Nel progetto rientrerebbe anche la realizzazione di un cd che, al momento, non è chiaro se verrà incluso come bonus nel cofanetto del dvd (come accaduto per ‘Touring the Angel - Live in Milan’ del 2006) o se invece sarà edito come produzione a se stante.

Regista del video dovrebbe essere ancora una volta Anton Corbijn, autore dei 10 filmati in full HD che fanno da sfondo ad altrettanti brani inclusi nella principale setlist dei concerti. Il fotografo e filmaker olandese è attualmente coinvolto nella realizzazione del suo secondo lungometraggio 'A Very Private Gentleman', tratto da un romanzo di Martin Booth, il cui ruolo di protagonista sarà interpretato da George Clooney.

Anche per 'Sounds of the Universe', quindi, si rinnova la strategia di produrre un live successivo ad un disco in studio. Questa soluzione i Depeche Mode la stanno attuando sin dal 1993 quando venne messo in cantiere il monumentale progetto di ‘Songs of Faith and Devotion’, l'ultimo ad aver coinvolto Alan Wilder. Da allora è stata fatta un'unica eccezione per l’album ‘Ultra’, uscito nel 1997 al termine di una gestazione a dir poco avventurosa.

Nessun commento: