Parole sante...

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte della gente esiste, e nulla più. (Oscar Wilde)
- - - - - - - - - - - - - - - -

Copertina

Copertina

Aurelio Galleppini ~ ‘Tex Willer e i suoi pards’

martedì 22 febbraio 2011

Queens Park Rangers-Ipswich Town 2-0: Hill e Helguson servono il dolce nel finale

Il QPR consolida i 5 punti di vantaggio sullo Swansea, diretto inseguitore, superando per 2-0 l’Ipswich Town. A decidere sono Hill (77) e Helguson (83) nella coda di una partita che impiega molto prima di accendersi. Il primo tiro in porta, ad opera degli ospiti, arriva infatti alla mezz’ora: Leadbitter costringe Hall ad immolarsi per deviare oltre la traversa. In questa fase i Tractor Boys giocano meglio mantenendo il possesso della sfera e avvicinandosi pericolosamente a Kenny con Wickham e McCauley. I Rangers appaiono sonnacchiosi e davanti a Fulop si presentano solo con un’incornata di Shittu su corner di Taarabt.
Il calcio piazzato dalla bandierina è uno dei punti di forza del marocchino. Così, dopo che in apertura di ripresa Miller dà il via alla reazione degli Hoops con Helguson e Taarabt, proprio da un’azione d’angolo la capolista passa su correzione di Shittu e tocco finale di Hill. Il difensore vive un momento d’oro e poco dopo veste anche i panni dell’assistman confezionando il raddoppio di Helguson per aggiungere altri tre fondamentali punti alla classifica.

QUEENS PARK RANGERS: Kenny, Orr, Hill, Derry, Hall, Taarabt, Helguson, Faurlin, Routledge, Miller (Buzsaky 75), Shittu (Connolly 90)..
SUBS: Cerny, Gorkss, Hulse, Vaagan Moen, Chimbonda.
SCORERS: Hill (77), Helguson (83).
IPSWICH TOWN: Fulop, McCauley, Delaney, Leadbitter, Edwards, Wickham, Scotland (Priskin 70), Martin (Civelli 84), Bullard, Healy (Drury 40), Kennedy.
SUBS: Lee-Barrett, Peters, Smith, O'Dea.
REFEREE: Mr K Wright.
ATTENDANCE: 16,587 (1785).


© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti:

Wally West ha detto...

E del Preston North End che, dopo lo scherzetto fattoci, mi va a pareggiare a Nottingham con un gol al 96' dopo il 2-1 dei Reds al 92' ne vogliamo parlare?
:D

Goduuuuuuuuuuuuuria! :D

Claudio ha detto...

:D