Parole sante...

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte della gente esiste, e nulla più. (Oscar Wilde)
- - - - - - - - - - - - - - - -

Copertina

Copertina

Aurelio Galleppini ~ ‘Tex Willer e i suoi pards’

venerdì 8 maggio 2009

Depeche Mode, il warm up del ‘Tour of the Universe’ in Lussemburgo. Recensione e setlist

E’ stato un concerto davvero riuscito quello che i Depeche Mode hanno tenuto mercoledì sera nel lussemburghese Rockhal. Si è trattato della prova generale del ‘Tour of the Universe’ la cui prima tappa è prevista al Ramat Gan Stadium di Tel Aviv domenica prossima. 22 brani, 7 dei quali tratti da ‘Sounds of the Universe’, alcuni presentati in una veste rinnovata come ‘Master and Servant’ e ‘Strangelove’ (che potete gustarvi cliccando QUI). Particolarmente coinvolgenti sono parse la scenografia e le proiezioni visive realizzate da Anton Corbijn. Nel frattempo, se proprio non potete resistere alla tentazione, ecco la setlist completa:

Esque (Intro)
In Chains
Wrong
Hole to Feed
Walking In My Shoes
It’s No Good
A Question Of Time
Precious
Fly On The Windscreen
Jezebel
A Question Of Lust
Come Back
Peace
In Your Room
I Feel You
In Sympathy
Enjoy The Silence
Never Let Me Down Again

1st encore:
Stripped
Master and Servant
Strangelove
Personal Jesus

2nd encore:
Waiting for the Night

Nessun commento: